martedì 29 novembre 2011

Plum cake morbido alla nutella

250 gr. zucchero | scorza di mezza arancia | 3 uova | 1 vasetto yogurt bianco | 120 gr. olio di semi | 250 gr. farina | 4 cucchiaio nutella | 1 bustina lievito
    Versare nel boccale lo zucchero e la scorza di arancia, lavorare a velocità Turbo per un minuto scarso.
    Aggiungere lo yogurt, le uova e l'olio, e lavorare per un minuto a velocità 4. Aggiungere ora la farina, e procedere a velocità 4 per altri 30 secondi.
    Aggiungere infine il lievito e la nutella, e procedere ancora a velocità 4 finché l'impasto non si sarà ben amalgamato.
    Cuocere per 35-40 minuti in forno preriscaldato a 180°.


Al momento di infornare lo stampo con l’impasto, il forno deve essere già caldo ma soprattutto è importante che abbia raggiunto la temperatura giusta: se si dovesse infornare prima di arrivare ai 180°, il plum cake rischia di gonfiare poco durante la cottura e venire alla fine un po’ più basso e floscio di come dovrebbe. Lo stampo che ho usato io è quello classico da plum cake di 25 x 11 cm. In alternativa avrei potuto usare, per la stessa quantità d’impasto, anche 2 stampi piccoli (per medio s’intende quello da ciambellone) per ciambella: la consistenza morbida del cuore del dolce è identica, la differenza sta solo nel fatto che il margine esterno, che viene più cotto e secco rispetto al resto, è in proporzione maggiore.

3 commenti:

  1. E' in forno...speriamo bene perchè non ho il bimby e l'ho fatta a occhio col Kenwood...ti faccio sapere;)!
    Deborah

    RispondiElimina
  2. Fatta, molto buona!!!!
    Grazie!!!

    RispondiElimina
  3. Fatta, però c'è troppo zucchero, il risultato è una torta morbida, ma forse decisamente troppo dolce!

    RispondiElimina